attention triangleL’INDENNITA’ DI AMMINISTRAZIONE NON SPETTA A CHI PRESTA SERVIZIO ALL’ESTERO

La manovra finanziaria ha definitivamente sancito che al personale di ruolo del Ministero degli Affari Esteri, nel periodo in cui presta servizio all’estero, facendo riferimento a “stipendio” ed “assegni di carattere fisso e continuativo previsti per l’interno” non può essere corrisposta nè l’Indennità di Amministrazione né l’indennità’ integrativa speciale, ma solamente le indennità previste dal DPR 18/67.  

Roma, 16.9.2011

CONFSAL UNSA Coordinamento Esteri

Solo gli utenti registrati possono leggere l'intero articolo, clicca qui e fai il login, se non sei registrato procedi alla registrazione!
blog comments powered by Disqus
FaceBook  Twitter  
Categoria: Comunicati