Comunicati

Roma, 19 dicembre 2012 – “Malgrado l’avvicinarsi della fine della legislatura ci aspettiamo una presa di responsabilità del Mae nei confronti degli impiegati a contratto della rete consolare, che non solo non ricevono gli adeguamenti previsti dalla legge, ma che addirittura si vedono versare la retribuzione in euro in posti dove vige altra moneta con gravi ripercussioni sul loro potere di acquisto e sulla qualità della vita”.Lo dichiara Aldo Di Biagio, Fli presentatore di un’interrogazione a risposta immediata svoltasi oggi in commissione esteri circa le criticità retributive degli impiegati a contratto del Mae. “Sono lieto però di apprendere che il Mae si stia attivando per correggere almeno l’aspetto relativo alla retribuzione in euro, essendoci ora dei contatti con la ragioneria dello Stato nella direzione di modificare il decreto interministeriale del 2002 che aveva previsto la retribuzione in euro per determinate fattispecie”. “Mi auguro che questa sia una premessa per un percorso urgente di rettifica da parte del Mae  nella speranza che almeno definisca una road map e affronti una alla volta le questioni principali relative ai lavoratori a contratto delle rete diplomatico consolare per garantire loro la tutela di quei diritti inderogabili che per l’amministrazione appiano paradossalmente come dei privilegi”. 

Ufficio Stampa
On. Aldo Di BiagioQuesto indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.">

Comunicati - Rassegna stampa

Al Ministro degli affari esteri

Per sapere, premesso che:

dal primo settembre 2010 nella città di Saarbrücken, Repubblica Federale di Germania, è attivo uno Sportello consolare alle dipendenze del Consolato Generale in Francoforte sul Meno;

il bacino di utenza a cui fa riferimento il citato Sportello consolare consta di 30.000 unita', tutti cittadini afferenti alla comunità italiana dell’area, che risulta essere una delle più vaste in Europa, con tutte le conseguenze in termini di mole di lavoro ed erogazione dei servizi;

Leggi tutto...

Comunicati - Rassegna stampa

ROMA\ aise\ - “La legge di stabilità di quest’anno è stata ancora più dura delle altre maratone di bilancio a cui sono abituato da quattro anni, ma dopo ore di confronti, rimaneggiamenti e approfondimenti è stato approvato in tarda notte l’emendamento che estende anche al 2013 il riconoscimento delle detrazioni per carichi di famiglia ai lavoratori italiani all’estero. Una vittoria strappata con le unghie e con i denti in condizioni che certamente non promettevano bene”.

Leggi tutto...

Comunicati - Rassegna stampa

ROMA\ aise\ - Sono arrivate oggi nell’Aula di Montecitorio la legge di Stabilità e quella di Bilancio approvate dalla Commissione bilancio della Camera dei Deputati dopo un lungo dibattito nella seduta notturna, terminata questa mattina presto.

Leggi tutto...

Comunicati - Rassegna stampa

Sottocategorie

Unsa Esteri on Facebook

CONVENZIONI UNSA

Convenzioni Confsal Unsa

Area riservata agli iscritti

MANIFESTO DI ADESIONE AL COORDINAMENTO ESTERI DELLA CONFSAL UNSA
RASSEGNA STAMPA

YouTube Unsa channel

Who's Online

Abbiamo 124 visitatori e nessun utente online