Comunicato Stampa
 
Si sollecitano i vertici del MAE nel poter accogliere e risolvere le giuste rivendicazioni del personale a contratto locale delle sedi Nord Americane ed Australiane.
Anni fa, ricordo, inoltrai all'amico On.Di Biagio una lettera per intervenire in sede parlamentare a favore e per la tutela dei diritti dei lavoratori delle sedi all'estero.
Questa settimana sara' fondamentale il lavoro del personale addetto nelle sedi diplomatiche consolari nel poter assistere i nostri connazionali, di cui, molti di loro alla data odierna non hanno ricevuto il plico elettorale per esercitare un loro diritto,quello del Voto per corrispondenza.
 
Si chiede un immediato intervento da parte del MAE nel cercare di trovare un accordo con UNSA Esteri.
 
Vincenzo Arcobelli
Candidato per il Senato
Lista con Monti per l'Italia
Circoscrizione America Settentrionale e Centrale
 
vincenzoarcobelli.blogspot.com
972-365-9310
Solo gli utenti registrati possono leggere l'intero articolo, clicca qui e fai il login, se non sei registrato procedi alla registrazione!
FaceBook  Twitter  

Unsa Esteri on Facebook

CONVENZIONI UNSA

Convenzioni Confsal Unsa

Area riservata agli iscritti

MANIFESTO DI ADESIONE AL COORDINAMENTO ESTERI DELLA CONFSAL UNSA
RASSEGNA STAMPA

YouTube Unsa channel

Who's Online

Abbiamo 50 visitatori e nessun utente online