Nei giorni 13 e 14 dicembre u.s. ha avuto luogo presso i locali del MAE un corso di formazione in materia di mobbing e atti persecutori sul posto di lavoro. Nello specifico, sono state affrontate le tematiche di mobbing, stalking e molestie sessuali. Tale corso ha avuto quale finalità quella di formare i membri dei Comitati Mobbing e Pari Opportunità, all’interno dei quali è rappresentata anche questa Sigla sindacale con un proprio membro. I due Comitati, che verranno unificati nel corso del 2011, dovranno attivarsi al fine di prevenire nonché di contrastare l’insorgere delle suddette problematiche, anche mediante uno sportello d’ascolto. Ad oggi esiste un solo sportello d’ascolto per le sole problematiche del mobbing. Il predetto corso è stato tenuto da due docenti esterni specializzati nell’argomento. Nella fattispecie si è trattato di un medico psichiatra criminologo e di un funzionario della Polizia di Stato.Solo gli utenti registrati possono leggere l'intero articolo, clicca qui e fai il login, se non sei registrato procedi alla registrazione!

FaceBook  Twitter  

Unsa Esteri on Facebook

CONVENZIONI UNSA

Convenzioni Confsal Unsa

Area riservata agli iscritti