Rassegna stampa

Rassegna stampa italiana e estera

Annunciata l'eliminazione delle sedi di Capodistria e Spalato

31/07/2013

Il Ministero degli Esteri, nell'ambito del taglio dei costi, ha deciso la chiusura di 14 consolati all'estero. Si tratta di quelli di Sion, Neuchatel, Wettingen, Tolosa, Alessandria, Scutari, Spalato, Mons, Timisoara, Newark, Adelaide, Brisbane, Capodistria (nella foto) e Amsterdam. Due di loro, in particolare, si trovano, rispettivamente, in Slovenia e Croazia, dove vivono le comunità di cultura veneta.

Clicca per leggere l'artico pubblicato sul sito de "IL FRIULI"

Comunicati - Rassegna stampa

ROMA | L’annunciata chiusura di 14 sedi consolari è stata al centro della riunione del Comitato per le Questioni degli Italiani all’Estero, convocato in Senato dal presidente Claudio Micheloni (Pd). Il senatore ha informato i colleghi di aver appreso “informalmente” dell’intenzione del ministero degli Esteri italiano di chiudere a breve importanti sedi consolari (Sion, Neuchâtel, Wetting, Tolosa, Alessandria, Scutari, Spalato, Mons, Timisoara, Newark, Adelaide, Brisbane, Capodistria e Amsterdam)....

Clicca per leggere l'intero articolo pubblicato sul sito de "La Voce del Popolo"

Comunicati - Rassegna stampa

Chiusura decretata dalla Farnesina nell’ambito della ristrutturazione delle sedi diplomatiche. Ora si punta a Oriente

Clicca per leggere l'articolo sul sito de "IL PICCOLO"

Comunicati - Rassegna stampa

“Il ministro Bonino e il vice ministro Archi – prosegue Marino - non ripetano gli errori dei loro predecessori Frattini-Mantica e Terzi-De Mistura di procedere con scelte burocratiche slegate dai bisogni delle sempre più numerose collettività italiane all’estero e senza un confronto politico con le rappresentanze degli italiani nel mondo”.

“Dal ministro Bonino – spiega Marino - ci aspetteremmo quel dialogo franco e persino aspro di cui lei stessa ha parlato al Cgie, prima di rendere operativa una scelta, e non dopo averla fatta in solitudine. Chiediamo dunque che il ministro Bonino e i vice-ministri Archi e Dassù sospendano le chiusure e si confrontino nei comitati per gli italiani nel mondo di Camera e Senato, insieme a parlamentari eletti all’estero, Comites e Cgie, per trovare soluzioni alternative che, - conclude – pur guardando all’apertura di sedi in nuove aree del pianeta, possano garantire i servizi ove oggi si vuole smantellarli”. (aise)

Comunicati - Rassegna stampa

Legislatura 17 Atto di Sindacato Ispettivo n° 3-00298


Atto n. 3-00298

Pubblicato il 5 agosto 2013, nella seduta n. 88

DI BIAGIO, ZIN- Al Ministro degli affari esteri. -

Premesso che:

in data 26 luglio 2013 il direttore generale per le Risorse e l'innovazione del Ministero degli affari esteri ha evidenziato alle parti sociali il piano di riorganizzazione della rete diplomatico-consolare del Ministero con il conseguente elenco delle sedi oggetto di chiusura;

Leggi tutto...

Comunicati - Rassegna stampa

Roma, 1 agosto 2013 

La discussione sulla fase di “riorientamento” della rete diplomatico-consolare

italiana nel mondo sta avvenendo tardivamente e nelle sedi meno idonee. Avremmo

dovuto discuterne nelle Commissioni Esteri di Camera e Senato invece che sulle

agenzie di stampa.

Leggi tutto...

Comunicati - Rassegna stampa

Unsa Esteri on Facebook

CONVENZIONI UNSA

Convenzioni Confsal Unsa

Area riservata agli iscritti