farnesina smallIl Sindacato Confsal Unsa si rivela  catalizzatore di aspirazioni e rivendicazioni
degli italiani all’estero e di tutto il personale

Leggi tutto...

Cari colleghi,

qui di seguito alcune proposte di slogan da apporre sui cartelloni in occasione della protesta di mercoledì 16 novembre 2011. Ovviamente siete liberi di formulare scritte/slogan a vostro piacimento.

Trasmetteremo nei prossimi giorni il testo di una lettera di protesta da far sottoscrivere ai partecipanti all’iniziativa.

Nel ricordarvi  l’estrema importanza di una massiccia adesione alla protesta, porgiamo cordiali saluti.

 

Segreteria CONFSAL UNSA Coordinamento Esteri

Leggi tutto...

Gli italiani residenti all’estero si uniscono ai lavoratori delle Ambasciate e dei Consolati per dire NO alla negazione dei servizi istituzionali alle collettività italiane 

La solidarietà è solo tale se richiesta con giustizia. Si potrebbe riassumere così il grido d’indignazione che si innalza in tutti i continenti dove sventola il tricolore sulle facciate delle nostre ambasciate e dei nostri consolati.

Leggi tutto...

 16 novembre 2011: giornata di protesta e

 di mobilitazione degli INDIGNATI della Farnesina !

 

La CONFSAL UNSA Coordinamento Esteri, in accordo con la propria Federazione, scende in campo per manifestare il proprio dissenso rispetto ai tagli e alle insostenibili decurtazioni economiche che penalizzano tutto il personale del Ministero degli Affari Esteri.

 

La CONFSAL UNSA Coordinamento Esteri dichiara, pertanto, per la giornata del 16 novembre 2011, quale primo momento di lotta finalizzato all’autotutela collettiva, la MOBILITAZIONE DI TUTTI I LAVORATORI DELLA FARNESINA mediante la convocazione di assemblee a Roma e in tutte le Sedi estere, per ribadire il proprio:

 

NO alla soppressione delle Sedi all’estero, NO alla negazione dei servizi istituzionali essenziali alla collettività italiana, NO all’eliminazione di posti-funzione sulla Rete estera, NO allo sradicamento forzato del personale;

 

NO al taglio delle retribuzioni del personale a contratto quale diretta conseguenza dell’aumento del prelievo fiscale, NO al taglio delle indennità al personale di ruolo all’estero;

 

SI al pieno riconoscimento dei diritti sindacali del personale con contratto regolato dalla legge locale.

Leggi tutto...

Altri articoli...

  1. Vincenzo Arcobelli: comunicato stampa sullo sciopero degli impiegati a contratto
  2. Francesco Rotundo, candidato a Senatore per il PD nell’America Meridionale
  3. ITALIANI NEL MONDO/ VOTO ALL’ESTERO: DA OGGI NEI CONSOLATI I DUPLICATI PER CHI NON HA RICEVUTO IL PLICO
  4. VOTO ALL’ESTERO/ DI BIAGIO (LISTA MONTI): NIENTE PIÙ TAGLI ALLA RETE ESTERA DEL MAE - RISCHIO IMPASSE DEI SERVIZI
  5. Video - LE COSE FATTE DALL'UNSA.
  6. Comunicato n.2 - 2014 : ELEZIONI RSU 2015 - MAPPATURA (2)
  7. RSU 2015 – CIRCOLARE N. 1 DELL’ARAN SUI CHIARIMENTI OPERATIVI (2)
  8. mappatura RSU 2015 + fax di protesta + Comunicato
  9. RSU 2015: documenti utili
  10. Protesta contro la costituzione di due seggi e riduzione del numero delle RSU