Sergio Romagnoli Post Facebook

Roma, 13 Gen – Con il via libera in #commissioneLavoro del #Senato il disegno di legge, presentato dal
MoVimento 5 Stelle, prima firmataria la deputataTiziana Ciprini, di modifica dei rapporti di lavoro del personale diplomatico, degli uffici consolari e degli istituti di cultura, ha esaurito l’iter nei due rami del Parlamento ed è pronto per approdare in aula. Il parere positivo al testo da parte della Commissione, riunita in sede redigente, è arrivato a maggioranza dei presenti; astenuti Lega, Fdi e Fi.
 
“L’ok al testo – dice il senatore del MoVimento 5 StelleSergio Romagnoli relatore del ddl in Commissione – ci consente di modificare una disciplina che risale agli anni’70, uniformando la normativa prevista per il personale diplomatico, degli uffici consolari e degli istituti di cultura alle disposizioni più recenti, applicata in altri settori, anche alla luce delle modifiche intervenute col decreto Dignità ad esempio in tema di contratti di lavoro a tempo determinato”.
 
La presidente della commissione Lavoro del Senato, Susy Matrisciano aggiunge: “Mentre c’è chi si adopera per disfare, il lavoro nelle commissioni di merito prosegue non solo per valutare i provvedimenti straordinari adottati dal Governo in questa fase complicatissima per il Paese ma anche per portare avanti ‘l’ordinaria amministrazione’, rimarcando la centralità del Parlamento. L’ok a questo ddl del M5S, che ci auguriamo possa arrivare in tempi rapidi in Aula per il voto finale, lo dimostra”.
 
MoVimento 5 Stelle Senato
Solo gli utenti registrati possono leggere l'intero articolo, clicca qui e fai il login, se non sei registrato procedi alla registrazione!
FaceBook  Twitter  
Categoria: Comunicati

PA Magazine

PAmagazineLogo

CONVENZIONI UNSA

Convenzioni Confsal Unsa

Unsa Esteri on Facebook

Area riservata agli iscritti

MANIFESTO DI ADESIONE AL COORDINAMENTO ESTERI DELLA CONFSAL UNSA
RASSEGNA STAMPA

YouTube Unsa channel

Who's Online

Abbiamo 48 visitatori e nessun utente online