Si è svolta ieri, 16.06.2021, la riunione all’Aran in modalità telematica relativa alla prosecuzione delle trattative per il rinnovo contrattuale delle funzioni centrali 2019-2021 e avente all’ordine del giorno la definizione e il miglioramento della parte normativa adottata nel precedente contratto 2016-2018.

La Confsal-UNSA ha illustrato le proprie proposte - che si trasmettono in allegato - esprimendo la volontà di lavorare punto per punto e giungere velocemente alla definizione del testo contrattuale continuando così a dimostrare -come già manifestato nella precedente terza riunione con un intervento sul futuro del lavoro agile- di volersi smarcare dalla logica dei discorsi generali delle prime due riunioni che -se proseguiti riunione dopo riunione- non consentirebbero reali avanzamenti nella redazione di un testo tanto atteso dai colleghi di tutto il comparto.

Il presidente dell’Aran Antonio Naddeo, ha già comunicato che ci sarà una prossima riunione mercoledì 23 giugno prossimo, in cui l’Aran si esprimerà sulle varie proposte presentate.

Cordiali saluti a tutti.

Il Segretario Generale
Massimo Battaglia

Solo gli utenti registrati possono leggere l'intero articolo, clicca qui e fai il login, se non sei registrato procedi alla registrazione!
FaceBook  Twitter  
Categoria: Comunicati